Home | Bract
Seleziona una pagina

Se ci fosse un artista vicino di casa si vivrebbe meglio?

Per una settimana un gruppo di artisti vive e lavora con un territorio e una comunità, stimolando reazioni e relazioni, valorizzando le peculiarità artistiche e generazionali. A fine settimana gli artisti presentano il lavoro svolto sotto forma di spettacolo, concerto, mostra, dibattito o lasciando l’opera d’arte creata.

Può l’arte essere stimolo generativo per un territorio?

Possiamo intercettare i bisogni degli artisti e metterli a sistema dentro un progetto di comunità co-progettato? Sembra un sogno, ma è successo nel 2017 e nel 2018 con più di 50 settimane di residenze artistiche in 5 meravigliose location. 
Nel 2019 ogni luogo avrà la propria autonomia.

Come gli scorsi anni, saranno gli abitanti e le comunità stesse
che contribuiranno a scegliere i gruppi di artisti residenti.

I numeri del 2018

Bando

Location esclusive

Settimane di residenza (379 giorni)

Artisti da coinvolgere

L'Elba del Vicino

Via Don Giovanni Minzoni, 6, 57038 Rio Marina LI, Italia www.elbadelvicino.com

Camping I Canapai Ortano

Canapai Srl, Str. per Ortano, 14, 57038 Rio Marina LI, Italia http://www.campingcanapai.it

Arona - WOOD

Via Roma, 78/80, 28041 Arona NO, Italia

Prali - Agape

Borgata Agape, 1, 10060 Prali TO, Italia

Comune Torre Pellice

Sei un artista? Vuoi partecipare alle residenze 2019?

L'ultima selezione scade tra

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Second(s)

B.R.A.C.T. 2017 all'Isola d'Elba

L’esperienza del 2017 è stata complessa, co-progettata, partecipata e si è conclusa con un report. Puoi sfogliarlo qui:

News

Angelo Curci e Marta Raciti

In stretta connessione al tema "fluido-solido" di B.R.A.C.T. 2019 prenderà forma l’Essere Plastico, il progetto proposto da Angelo Curci e Marta Raciti.  La plasticità è la caratteristica di un materiale di poter essere deformato in modo permanente. Il suo...

SOLO AL FEMMINILE: MONOLOGO CIRCENSE PER DONNA SOLA – Incursione teatrale urbana

Sabato 13 luglio Alessandra Simone presenterà gli esiti di SUI GENERIS, un processo di drammaturgia collettiva femminile che ha condotto al circolo Wood di Arona durante la settimana di B.R.A.C.T. Il progetto ha coinvolto un gruppo eterogeneo di donne aronesi e si è...

B.R.A.C.T. nelle prossime tre settimane

Le prossime residenze d'artista saranno all'insegna del racconto e tutte e tre, in modi diversi, ruoteranno esplicitamente attorno al binomio "fluido-solido", tema scelto dalla direzione artistica per l'edizione di B.R.A.C.T. di quest'anno. Nelle settimane a venire,...

Alessandra Simone

Cosa significa essere una donna forte, oggi? Perché così tante donne sono ancora vittime di violenza in Italia e nel mondo? Quale o quali messaggi è importante veicolare in uno spettacolo teatrale che affronti questo tema? Alessandra Simone propone ad Arona una...

Cahier de voyage – Art Brunch

Sabato 6 luglio alle ore 11.00 Federica Tammarazio presenterà i risultati della sua settimana di ricerche ad Arona al Circolo Wood. Lo farà durante un Art Brunch, una abbondante colazione davanti alla quale racconterà una storia che nasce nella sua settimana di...

Federica Tammarazio

Il diario di viaggio è da secoli uno degli strumenti di narrazione e descrizione di luoghi ed esperienze in cui la dote scrittoria del viaggiatore contribuisce ad aprire uno sguardo da esterno su panorami naturali, urbani e storici d'Italia. Dal celebre Gran Tour...

Andrei Chinappi

“E tua madre è un viso o un paesaggio?” si chiedevano il filosofo Gilles Deleuze e lo psicanalista Félix Guattari nel testo Millepiani, pubblicato nel 1980. Da questa domanda nasce Casa Del Tempo, il progetto proposto da Andrei per la città di Arona. Si tratta di una...

Seçil Yaylalı

Una possibile etimologia celtica del nome Arona vuole che la parola sia composta da art “monte” e on “acqua”, e che significhi quindi monte sull’acqua. Art-on, dunque! Seçil Yaylalı è una visual artist ed educatrice con un passato nella pianificazione urbana,...

Piccola palestra creativa del paesaggio

Francesco Bogliani ha coinvolto un gruppo di bambini tra gli 8 e i 12 anni, residenti ad Arona e dintorni, in un laboratorio didattico sul loro paesaggio quotidiano. Il progetto ha lo scopo di allenare fin dalla giovane età a reimmaginare la realtà urbana e naturale...

The opinion relocation

Francesco Di Giovanni, durante la sua residenza artistica con il progetto The Opinion Relocation ha lasciato a disposizione una serie di scatole, da riempire con le opinioni sui concetti di trasloco, ricollocazione e spostamento. Le trovate qui: In ogni punto di...

Dubbi, domande, perplessità? Scrivici!

15 + 3 =