Lara Caputo | Bract
Seleziona una pagina

Lara Caputo

Quanti sono: 1 Da dove viene: Genova Tipologia  restituzione: opera artistica Tipologia interazione: discussioni, incontri Quando: 18 Settembre Luogo evento: Torre Pellice

Partecipa all'evento

CHI È

“Vivo tra il mare e i monti, lavoro in una libreria dell’usato e, da quando ho memoria, studio l’ànthropos e le immagini, giocandoci. La mia ricerca in campo visivo si esprime soprattutto nel collage, e ha dato vita ad un progetto pluridisciplinare.”

COSA FA

L’idea di Lara è quella di comporre una storia, lungo un rullo di carta o stoffa srotolato, tramite tecnica mista. La storia sarà in relazione alle suggestioni ricevute durante la residenza e sarà aperta a contaminazioni; verranno realizzate immagini, raccolti oggetti, registrate esperienze, ricercati materiali. Il progetto prevederà quindi un’immersione nel territorio tramite esplorazioni quotidiane  e utilizzo di materiali collezionati in loco e strumentazioni “improvvisate”. Sulla tecnica base del collage si creerà un flusso di immagini/parole fatto di un linguaggio visivo unico e del tutto nuovo. I cittadini potrebbero essere coinvolti direttamente donando “pezzi” delle loro vite, come fotografie, lettere, pensieri, disegni, o semplicemente come co-produttori dell’opera ideata e creata durante la settimana.

RESTITUZIONE

L’opera resterà in loco e diventerà un punto artistico rigenerativo per i cittadini, dove poter continuare ad aggiungere parti trasformando continuamente l’opera realizzata appositamente su un rullo lungo.