Elio's Garden Theatre | Bract
Seleziona una pagina

Elio’s Garden Theatre

Da dove vengono: Merano
Tipologia restituzione: Spettacolo di Strada
Tipologia interazione: Training fisico teatrale
Data evento: 14 Settembre
Luogo evento: Elba Del Vicino

Partecipa all'evento

CHI È

Il lavoro che svolge Valentina Vizzi, regista, ormai da anni è con, e attraverso, il teatro.
Il teatro di movimento è il suo linguaggio; esso non ha bisogno di molte parole per essere compreso, ma di semplici immagini e suoni volti alla narrazione.
Il lavoro verte sulla ricerca del gesto che, nella sua complessità, sviluppa significato.
Racconta storie attraverso un insieme di istanti performativi volti ad informare, denunciare, emozionare.

La messa in scena varia in base agli attori che alimentano gli spettacoli con i propri vissuti, le proprie lingue e culture.

COSA FANNO

I partecipanti sono ragazzi del Centro Giovani TILT di Merano. Alcuni di loro hanno alimentato in questi anni la fiamma della passione teatrale attraverso un lungo percorso, e la residenza all’Elba sarebbe per loro la dimostrazione che l’impegno può portare oltre i propri limiti e che lo sguardo può aprirsi in tutte le direzioni, se realmente ci si crede e se davvero lo si desidera.

Ciò su cui lavoreranno sarà il proseguo di un percorso teatrale iniziato quest’anno con Elisabetta di Terlizzi sulla “Danza Ideale” e si concentrerà sulla percezione dell’ Io come determinato e determinante. L’approfondimento sarà ispirato al film “Ogni cosa è illuminata” di Liev Schreiber ed al libro “Niente” di Janne Teller, e sarà influenzato dal territorio, creando uno spettacolo sull’immagine di ognuno di noi, su ciò che ci circonda e che influenza la vita.
Le tecniche utilizzate spazieranno dalla prosa alle arti circensi, passando dalla musica e la danza: tutto ciò che serve per uno spettacolo di strada.

RESTITUZIONE

La residenza terminerà con uno spettacolo di strada dalla durata di circa 40 minuti, pensato proprio per valorizzare i più svariati aspetti del territorio.
Verranno sfruttate le caratteristiche paesaggistiche e strutturali del luogo; l’esecuzione della messa in scena potrebbe svilupparsi anche in un percorso itinerante, dove la scoperta del territorio potrebbe rivelarsi sorprendente anche per i suoi abitanti.