Laura Milletarì | Bract
Seleziona una pagina

Laura Milletarì

Quanti sono: 1
Da dove viene: Torino
Tipologia restituzione: Dono dell’opera realizzata
Tipologia interazione: Laboratorio di creazione
Data evento: 31 agosto
Luogo evento: Agape

Partecipa all'evento

CHI È

Il metodo artistico di Laura è una sinergia tra legno, carta e luce. Si ispira a stati d’animo vissuti e si sviluppa in tre fasi.  In un primo momento, attraverso la lavorazione manuale del midollino, viene realizzato lo scheletro portante dell’opera.
Poi, seguendo il metodo tradizionale della fabbricazione della carta al tino, attraverso l’unione di fibre di cellulosa di cotone e di gelso l’artista produce, a mano, un foglio alla volta.

Per ottenere texture diverse, arricchisce la polpa con elementi naturali come fiori, bacche, radici o foglie,oppure con filati, lamine dorate o, ancora, pigmenti e piante coloranti. Viene poi applicata la carta con delicatezza e cura alla struttura in midollino.

In alcune opere è presente anche una fonte luminosa, che oltre a renderle funzionali,  fa risaltare la trasparenza e la leggerezza della carta, dando vita a giochi di colore.

COSA FA

ll laboratorio di Laura prevede la fabbricazione manuale di fogli di carta partendo dalla polpa di cotone o da carta riciclata e del loro successivo utilizzo per la realizzazione dell’opera in midollino.

L’ospite, creando fogli di carta, diventerà lui stesso produttore e fruitore di un oggetto d’arte. Il foglio potrà contenere al suo interno tracce di foglie, fiori e fibre vegetali, consistenti al tatto e visibili in trasparenza.

I fogli di carta, una volta asciugati, saranno scelti per un’opera tridimensionale da donare alla comunità del centro ecumenico Agape.

RESTITUZIONE

L’evento di restituzione vedrà presentata, e poi donata ad Agape, l’opera di fogli artigianali realizzata da Laura e dai partecipanti al suo laboratorio.