Alessandra Simone | Bract
Seleziona una pagina

Cosa significa essere una donna forte, oggi? Perché così tante donne sono ancora vittime di violenza in Italia e nel mondo? Quale o quali messaggi è importante veicolare in uno spettacolo teatrale che affronti questo tema?
Alessandra Simone propone ad Arona una riflessione sulla questione di genere contemporanea.

La performer intende muoversi nella direzione di ricerca artistica che ha sinora contraddistinto la compagnia Ellissi Parallele, di cui è fondatrice, ossia quella dell’impegno civile, all’insegna di una profonda contaminazione di generi e linguaggi tra teatro, circo e danza contemporanea, mantenendo come prioritario l’aspetto drammaturgico e teatrale. “Solo al femminile. Monologo circense per donna sola” porta avanti la ricerca iniziata con lo spettacolo “Studio al Femminile, esercizi di stile per donne forti”, che ha debuttato al Teatro Superga di Nichelino in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne.

Durante la sua settimana di B.R.A.C.T. l’artista offrirà al WOOD di Arona una serie di workshop aperti a tutte le donne maggiorenni di qualsiasi provenienza e professione. Con la sua guida, attraverso esercizi e giochi teatrali, le partecipanti diverranno co-drammaturghe di una performance di circo contemporaneo che verrà presentata in solo da Alessandra, come conclusione della residenza artistica, sabato 13 luglio al circolo di via Roma 80. L’obiettivo del progetto è quello di partire dalla riflessione sulla violenza contro le donne per indagare la questione femminile e approfondire il concetto di gender fluidity, uscendo dalla visione solida “uomini versus donne”.

I laboratori si terranno dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00.
Per INFO e prenotazioni: comunicazione@bract.it
+39 3485795221