Isola d'Elba | Bract

Isola d'Elba

Sei un artista?

Candidati per residenze artistiche di B.R.A.C.T. 2019!
Scarica il bandoInvia la tua candidatura

Se ci fosse un artista vicino di casa si vivrebbe meglio?

Organizziamo residenze artistiche temporanee, coinvolgendo artisti di ambiti diversi e mettendoli in dialogo con le comunità del territorio tramite restituzioni pubbliche e nuovi legami culturali.

Può l’arte essere stimolo generativo per un territorio?

Anche quest’anno l’interrogativo di BRACT cerca una risposta positiva, portando all’Elba del Vicino nuove energie e competenze, su un avviato percorso di miglioramento ed implementazione della fruizione culturale ed artistica sul territorio.

Come lo scorso anno, saranno gli abitanti e le comunità stesse
che contribuiranno a scegliere i gruppi di artisti residenti.

B.R.A.C.T. 2019 Isola d'Elba

Un ostello accogliente, un’isola speciale, una natura indomita. 

News

BRACT 2017

Le Brevi Residenze Artistiche di Comunità e Territorio nascono all’Elba del Vicino, ostello gestito dalle figlie di Maria Ausiliatrice. Come portare un turismo più ricercato e interessato ad un’esperienza diversa dalla classica offerta estiva dell’Isola? Inizia così il percorso di BRACT; una stagione d’artista per 17 settimane di condivisione e vita comune.

BRACT 2018

Grazie ai risultati ottenuti con la prima stagione, BRACT porta le residenze in cinque nuove location. Tra la storica Isola d’Elba, e un’inaspettata Torre Pellice, c’è il Wood di Arona. Qui gli artisti vivono e mangiano assieme agli ospiti quotidiani del Circolo, portando i loro progetti dentro e fuori le sue mura, fin sulle rive del Lago Maggiore.

Bract 2019

BRACT riparte da qui. Cosa ci aspetta?

Quali sorprese e nuovi metodi porteranno i ragazzi di Performare ad Arte?

Dubbi, domande, perplessità? Scrivici!

5 + 5 =